Accedi

Recuperare la parola d'ordine

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Chi è in linea
In totale ci sono 1 utente in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 40 il Gio Nov 13, 2014 11:49 am
Meteo
Sky News

La nostra razza

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La nostra razza

Messaggio Da John Fernandez il Lun Nov 11, 2013 2:20 pm

Il Gloster, almeno in modo concreto, nacque nel 1925. Fu in questa data che una certa signora Rogerson, abitante a Cheltenham , esebisse dei ciuffatgi diminutivi ,piccoli, alla national show che si tenne nel Crystal Palace. Questi uccelli attirarono l'attenzione del giudiced della categoria crest, il giudice era il signor J.Mclay che in seguito parlo con il signor A.w. Smith. Questi due signori concordarono che questi crest diminutivi erano molto attraenti e che questa razza avrebbe fatto strada perche' avrebbe attirato ad essa molti allevatori.Pero' nei primi anni il percorso fu lento ma in certe parti della Gran Brettagna faceva strada, fra cui il Gloucestershire. Per questa ragione il signor A.w.Smith decise di dare come nome a questa razza ' Gloster Fancy Canaries'.Questo diede alla razza una propria identita' nel mondo dell'canarincultura.
Mi pare che il primo standard della razza fu fatto dal signor Smith. Si deve far notare che quello che distingueva il gloster fancy da quella del crest era la taglia,la qualita' del piumaggio e il movimento.Era contemplato che il gloster doveva avere una certa rotondita una certa robustezza che gli inglesi chiamano ' well-filled'.
Si deve anche dare una parte del merito a chi e' dovuto perche' la signora Rogerson inizio il percorso accoppiando alcuni piccoli canarini Harzer con i piu' piccoli crest dall'allevamento del signor John Mclay, scozzese. Poi dopo pochi anni accoppio i piu' piccoli ciuffati con piccoli Border dall'allevamento del signor J.M.Muligan, abitante anche lui a Cheltenham.L'anno sussequente accoppio , selezionando, i piu' piccoli ciuffati ai piu' piccoli testa liscia. E' importante notare che nei primi anni d'esposizione questi soggetti furono chiamati 'piccoli crest'.
Poi nei sussequenti ,circa ' cinquant'anni la razza e' migliorata non poco - la forma piu' rotonda,ali e coda piu' corte, collo piu' grosso e piu' corto, qualita' di piumaggio migliore.Ovviamente questi fattori diedero al gloster una forma stupenda . Molti nuovi alevatori iniziarono ad allevare questa splendida razza, non solo in Gran Brettagna ma in tutta europa e altri paesi come USA, Canada, Turchia ecc.
Oggi si riscontrano gloster , diciamo, piu' all'inglese anche se in ingilterra oggi si vedono soggetti piu' rotonda di una volta ma si riscontrano anche soggetti piu' rotondi e robusti in certi altri paesi europei.E' forse giusto avere le proprie preferenze, ovviamente nei parametri dello standard
C'e' tanto da scrivere sulla nostra razza, spero di iniziare delle discussioni costruttive che ci aiutano ad apprezzare sempre di piu' la nostra razza.

John Fernandez
Expert
Expert

Messaggi : 102
Data d'iscrizione : 07.10.13
Età : 71
Località : malta

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra razza

Messaggio Da Ferrante Luca il Lun Nov 11, 2013 7:10 pm

ciao John trovo che sapere le origini dei nostri amici sia il minimo per iniziare a conoscerli veramente, e devo dire che mi hai dato nozioni nuove e piu dettagliate di quelle che avevo,personalmente le taglie piccole mi picciono molto ma ho notato nel mio piccolo che sono meno vigorose come salute delle taglie medie......sto parlando di canarini che non sono nati a casa mia,forse è un caso e quando nasceranno dei piccoletti anche a casa mia saranno robusti,tu che ne pensi?

Ferrante Luca
Expert
Expert

Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 10.11.13
Località : Sannicandro di Bari

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra razza

Messaggio Da Bernardini Alessandro il Mar Nov 12, 2013 6:31 am

.......grande e grazie John, per aver postato le origini del gloster, anche se le ho lette piu' di una volta, ma ogni volta che lo rileggo, mi ci appassiono sempre di piu', e' sempre emozionante sapere cio' che creo' la Sig.ra Rogerson.Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
Bernardini Alessandro
Master
Master

Messaggi : 1221
Data d'iscrizione : 23.09.13
Età : 61
Località : Anguillara Sabazia

http://www.bernagloster.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra razza

Messaggio Da Ferrante Luca il Mar Nov 12, 2013 9:42 pm

pienamente d accordo con te ale!!sunny

Ferrante Luca
Expert
Expert

Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 10.11.13
Località : Sannicandro di Bari

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra razza

Messaggio Da John Fernandez il Mer Nov 13, 2013 8:16 am

La   mia idea e' di spronare una discussione. Se si legge il mio ultimo commento sulla differenza tra , chiamiamola  cosi' , il tipo di gloster si vede che la mia intenzione era di creare una discussione sana su questo argomento. Intendevo anche creare discussioni su altri argomenti conessi con la nostra razza come la testa del consort, difetti nella corona ecc. Forse non e' il momento propizio, che ne pensate ?.Razz

John Fernandez
Expert
Expert

Messaggi : 102
Data d'iscrizione : 07.10.13
Età : 71
Località : malta

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra razza

Messaggio Da Bernardini Alessandro il Mer Nov 13, 2013 4:56 pm

John Fernandez ha scritto:La   mia idea e' di spronare una discussione. Se si legge il mio ultimo commento sulla differenza tra , chiamiamola  cosi' , il tipo di gloster si vede che la mia intenzione era di creare una discussione sana su questo argomento. Intendevo anche creare discussioni su altri argomenti conessi con la nostra razza come la testa del consort, difetti nella corona ecc. Forse non e' il momento propizio, che ne pensate ?.Razz



.......va benissimo John procedi pure, come si suol duire, l'appetito viene mangiando, dai posta.cheers cheers
avatar
Bernardini Alessandro
Master
Master

Messaggi : 1221
Data d'iscrizione : 23.09.13
Età : 61
Località : Anguillara Sabazia

http://www.bernagloster.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra razza

Messaggio Da Ferrante Luca il Mer Nov 13, 2013 9:32 pm

ok John! l intento vero e prorio non l avevo percepito, comunque è ottimo.......infatti ho notato nei consort per esempio che si distinguono alcune differenze sostanziali in alcuni soggetti la testa è più larga come dire......proprio quasi di circonferenza......non so se riesco a spiegarmi.......e ho notato che li si usa di solito "per fare belle corone"? chiedo scusa se sbaglio le mie sono "affermazioni"basate su mie stesse supposizioni....ve le trasformo quindi in domande.....John mi ha dato il giusto cammino......gli altri consort quelli diciamo piu nello standard si presentano piu eleganti con un bel"sopracciglio"ma lo sguardo scivola.....forse sto dicendo fesserie?mi fate un po di kiarezza?drunken drunken

Ferrante Luca
Expert
Expert

Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 10.11.13
Località : Sannicandro di Bari

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra razza

Messaggio Da Bernardini Alessandro il Gio Nov 14, 2013 5:49 am

Ferrante Luca ha scritto:ok John! l intento vero e prorio non l avevo percepito, comunque è ottimo.......infatti ho notato nei consort per esempio che si distinguono alcune differenze sostanziali in alcuni soggetti la testa è più larga come dire......proprio quasi di circonferenza......non so se riesco a spiegarmi.......e ho notato che li si usa di solito "per fare belle corone"? chiedo scusa se sbaglio le mie sono "affermazioni"basate su mie stesse supposizioni....ve le trasformo quindi in domande.....John mi ha dato il giusto cammino......gli altri consort quelli diciamo piu nello standard si presentano piu eleganti con un bel"sopracciglio"ma lo sguardo scivola.....forse sto dicendo fesserie?mi fate un po di kiarezza?drunken drunken


......Ferruccio hai centrato il problema.Very Happy    nel senso, che li si usa per impiantare belle corone, purche le corone da traslare quando si fa un accoppiamento si ottime, poi nei consort i sopraccigli fanno parte del loro standard, ma non devono essere prominenti, altrimenti sembrerebbero dei piccoli crest.Rolling Eyes
avatar
Bernardini Alessandro
Master
Master

Messaggi : 1221
Data d'iscrizione : 23.09.13
Età : 61
Località : Anguillara Sabazia

http://www.bernagloster.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra razza

Messaggio Da Angelalulù il Gio Nov 14, 2013 7:48 pm

...mi sembra una bellissima idea! grazie john

Angelalulù
Expert
Expert

Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 08.10.13
Età : 42
Località : Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra razza

Messaggio Da Ferrante Luca il Gio Nov 14, 2013 9:32 pm

ok!!John hai fatto chiarezza,bene devo essere sincero a me personalmente stanno molto simpatici sti consort che servono per dare migliorie alle corone!!!ma da cio che ho capito in mostra verrebbero penalizzati rispetto al classico consort a testa meno larga,diciamo più proporzionata?Idea Question

Ferrante Luca
Expert
Expert

Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 10.11.13
Località : Sannicandro di Bari

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra razza

Messaggio Da Matteo il Ven Nov 15, 2013 8:32 pm

John Fernandez ha scritto:La   mia idea e' di spronare una discussione. Se si legge il mio ultimo commento sulla differenza tra , chiamiamola  cosi' , il tipo di gloster si vede che la mia intenzione era di creare una discussione sana su questo argomento. Intendevo anche creare discussioni su altri argomenti conessi con la nostra razza come la testa del consort, difetti nella corona ecc. Forse non e' il momento propizio, che ne pensate ?.Razz
John....è una bellissima iniziativa e se posti ancora discussioni così avvincenti sicuramente sarà  molto gradito...
avatar
Matteo
Admin
Admin

Messaggi : 1002
Data d'iscrizione : 18.09.13
Età : 40
Località : Modena

http://ilgloster.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra razza

Messaggio Da Matteo il Ven Nov 15, 2013 8:44 pm

Ferrante Luca ha scritto:ok!!John hai fatto chiarezza,bene devo essere sincero a me personalmente stanno molto simpatici sti consort che servono per dare migliorie alle corone!!!ma da cio che ho capito in mostra verrebbero penalizzati rispetto al classico consort a testa meno larga,diciamo più proporzionata?Idea Question
Non vorrei sbagliare ma era Ale a parlarti dei consort...cmq è vero che in mostra un consort con la testa molto larga e con sopracciglie particolarmente pronunciate viene penalizzato perchè non è tipico.Potrebbe assomigliare davvero ad un mini Crest però soggetti così potrebbero essere utilissimi in riproduzione,se utilizzati sapientemente !!!

Quest'anno ne ho allevato uno così e parlando con mio padre gli ho detto che lo avrei portato a reggio per cederlo..... non l'avessi mai detto. Riposta : "non se ne parla neanche,un canarino così non si cede,si usa !!! ma solo che non scherzi ?! "
Lo userà lui per qualche correzzione volta a migliorare le corone dei prossimi Glosterini.
Come dicevo lui se lo può permettere perchè ha l'esperenza necessaria e io non vedo l'ora di vederlo all'opera ,tanto per prendere lezioni....
avatar
Matteo
Admin
Admin

Messaggi : 1002
Data d'iscrizione : 18.09.13
Età : 40
Località : Modena

http://ilgloster.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra razza

Messaggio Da Ferrante Luca il Dom Nov 17, 2013 1:33 pm

bene ho capito,chiedo scusa ad ale a volte perdo il senso di chi mi risponde o non ricordo......mi confondo!l importante è che in molti ,come sempre,mi aiutate a dissipare i vari dubbi!!!.......ho notato anche un altra cosa:che riguarderebbe secondo me la taglia,ho visto bellissimi gloster leggermente piu lunghi e affusolati di altri ugualmente bellissimi,che però come taglia e rotondita si rifacevano al idea del gloster che secondo me si avvicinava allo standard.è una mia impressione? ho sentito dire di 2"scuole",centrano qualcosa con questa mia impressione?drunken drunken scratch

Ferrante Luca
Expert
Expert

Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 10.11.13
Località : Sannicandro di Bari

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra razza

Messaggio Da Giulio G. il Dom Nov 17, 2013 7:47 pm

Esistono due "scuole"  all'interno della FOI, sono i Club di specializzazione.
Il Gloster Canary Club Italia, che preferisce le mostre con durata di 4/5 gg.  con il giudizio tradizionale, cioè il cartellino con il punteggio e anche nello standard differisce leggermente da quello "Inglese".
L' Italian Gloster Society che preferisce le mostre con durata di 3 gg. con il giudizio all'Inglese, cioè a confronto diretto e senza il cartellino con il punteggio, abbraccia lo standard inglese, anche se in verità, i soggetti di 11,5 cm. ce li sognamo di notte !!
Ricordo che per tutte le razze, lo Standard viene stilato dalla nazione dove è nata la razza in questione.
Per la differenza di forma che si vede nei gloster, ti riporta al discorso delle due diverse correnti di pensiero, ma bisogna ricordarsi che fino ad alcuni anni fa, nelle mostre vincevano soggetti con un buon "blocco" ma di taglia lunga.
Il "blocco" è l'insieme proporzionato di testa, collo e spalle, che visto dall'alto deve essere il più uniforme possibile, cioè senza restringimenti.
avatar
Giulio G.
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 282
Data d'iscrizione : 27.09.13
Età : 67
Località : Modena

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra razza

Messaggio Da John Fernandez il Mar Nov 19, 2013 1:43 pm

Mi dovete scusare per un po di tempo perche i miei due computers hanno dei problemi, spero che mi aggiustino almeno uno il piu presto possibile.

John Fernandez
Expert
Expert

Messaggi : 102
Data d'iscrizione : 07.10.13
Età : 71
Località : malta

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra razza

Messaggio Da Bernardini Alessandro il Mar Nov 19, 2013 6:53 pm

John Fernandez ha scritto:Mi dovete scusare per un po di tempo perche i miei due computers hanno dei problemi, spero che mi aggiustino almeno uno il piu presto possibile.



......tranquillo John ti aspettiamo, sperando che il guasto lo riparino in fretta hahahaha. 
avatar
Bernardini Alessandro
Master
Master

Messaggi : 1221
Data d'iscrizione : 23.09.13
Età : 61
Località : Anguillara Sabazia

http://www.bernagloster.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra razza

Messaggio Da Ferrante Luca il Mer Nov 20, 2013 1:58 pm

ciao giulio!ancora grazie per le tue delucidazioni!!!!sei chiarissimo!!! 

Ferrante Luca
Expert
Expert

Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 10.11.13
Località : Sannicandro di Bari

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra razza

Messaggio Da John Fernandez il Lun Nov 25, 2013 1:36 pm

Matteo , io sono dell"opinione che i glosters che vincono non sono sempre buonissimi per gli accoppiamenti. Due settimane fa un mio amico mi diceva che si era recato da un , mi pare, bravo allevatoe belga e mio amico voleva comprare un soggetto particilare e ll"allevatore gli disse che dopo averlo esebito glielo avrebbe ceduta perche " era certo che non avrebbe prodotto nulla di buono !!!. L"allevatore certamente conosceva i suoi glosters e sapeva quale fosse la sua linea dominante.

John Fernandez
Expert
Expert

Messaggi : 102
Data d'iscrizione : 07.10.13
Età : 71
Località : malta

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nostra razza

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum